Language:

Il Tar Lombardia ha accertato la legittimità dell’aggiudicazione nei confronti di Bio-Rad Laboratories (difesa da Baker McKenzie) della gara bandita dalla Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori con consorziati altri 15 importanti ospedali lombardi avente a oggetto la fornitura di dispositivi medici per indagini di immunoematologia, per un valore superiore a 1.200.000,00 Euro.

In particolare, il Collegio ha accertato che correttamente l’Ospedale milanese specializzato nella cura del cancro aveva escluso dalla procedura di gara la Ortho-Clinical Diagnostic Italy s.r.l. per violazione del principio dell’unicità dell’offerta di cui all’art. 32, c. 4, del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50.

La vittoria rappresenta un importante passaggio per l’ulteriore accreditamento di Bio-Rad Laboratories, multinazionale USA quotata al Nasdaq, come leader nel mercato italiano della fornitura di tecnologie mediche per l’immunoematologia.

Baker McKenzie ha assistito Bio-Rad Laboratories con un team composto dal partner Pierfrancesco Federici e dal Prof. Avv. Francesco Goisis, of counsel.

Explore Our Newsroom